Per la prima volta avrete la possibilità di calcolare il rendimento con il manuale Sicurezza del nastro trasportatore™ grazie alla nostra raccolta delle migliori prassi a livello mondiale.

I nastri trasportatori costituiscono uno dei migliori strumenti per l'aumento della produttività disponibili, ma gli infortuni ad essi correlati costano ai datori di lavoro milioni di dollari ogni anno. I pericoli principali dei nastri trasportatori sono di natura meccanica, ad esempio i componenti in movimento che possono causare danni dovuti all'intrappolamento nei punti di pressione, abrasioni e ustioni, nonché le zone di pizzicamento che possono causare danni da taglio e schiacciamento.

È possibile prevedere tali rischi con formazione, preparazione e precauzioni di sicurezza adeguate. In virtù delle dimensioni dei carichi di materiale, della velocità di funzionamento e della quantità di energia consumata e contenuta, i nastri trasportatori si sono dimostrati una delle principali cause di incidenti industriali, comprese lesioni gravi e mortali.

Negli ultimi 10 anni, la sicurezza è venuta alla ribalta. Gli organi di governo stanno incrementando le pressioni e i requisiti normativi e i trasgressori vengono puniti con multe salate.

Martin Engineering collabora con gli esperti di tutti i settori di cui ci occupiamo nel mondo, totalmente dediti alla sicurezza dei loro dipendenti. Questi rapporti, sviluppati negli ultimi settant'anni, ci hanno offerto un punto di vista unico sul ruolo della sicurezza dei nastri trasportatori nel successo di un'azienda. Abbiamo raccolto in una singola risorsa questa serie di best practice internazionali per dimostrare la metodologia alla base del calcolo del Return On Conveyor Safety™, affinché possiate quantificare il vero valore della sicurezza dei nastri trasportatori. Il manuale Foundations™ for Conveyor Safety è la prima raccolta al mondo di best practice internazionali e va a integrare la nostra serie di manuali e seminari Foundations™. Questo completo manuale di oltre 300 pagine è dedicato esclusivamente alla sicurezza dei nastri trasportatori.

Gli studi dimostrano che, concentrandosi sulla sicurezza, è possibile migliorare la produzione e aumentare i profitti.

Questo manuale vi aiuterà a "unire i puntini" per trasformare l'argomento della sicurezza dei nastri trasportatori da un'esperienza individuale comprensiva di esperimenti a una serie di fatti comprovati di cui usufruire per apportare enormi miglioramenti alla sicurezza dei dipendenti dello stabilimento, aumentando nel contempo la produttività.

Richiedete oggi la vostra copia cartacea o scaricate il PDF GRATUITO

Unite i puntini

Scopo di questo manuale è realizzare tali collegamenti, per passare dall'utilizzo di dati negativi all'impiego di dati positivi per rendere più sicura la movimentazione di materiali granulari mediante nastri trasportatori. In questo modo, è possibile salvare delle vite e migliorare l'ambiente aumentando la produttività e il profitto. 

R. Todd Swinderman"Dal mio punto di vista, il manuale è particolarmente utile per trovare la risposta a questa domanda: 'Come convinco il mio capo che sicurezza paga?'. I budget sono gestiti così strettamente che nessun manager vuole rischiare di spendere adesso per risparmiare più tardi.Così, quando viene presentato un progetto basato sulla riduzione dei costi diretti, la vendita diventa piuttosto difficile".

R. Todd Swinderman, P.E., autore


"Unendo i puntini" vi mostreremo come calcolare il Return On Conveyor Safety™ (R.O.C.S.™) e come creare una cultura della sicurezza nel vostro stabilimento, migliorando le attività di manutenzione per avvantaggiare notevolmente la sicurezza dei nastri trasportatori.

Vi mostreremo come sfruttare proattivamente la relazione tra sicurezza, produttività e profitto applicando le best practice attuali, comprendendo la natura umana e cambiando il nostro approccio alla progettazione e alla formazione.

Scoprirete perché il nostro nuovo mantra è Production Done Safely™.

Eliminare e controllare i rischi per la sicurezza
Martin Engineering ha scritto questo manuale per mostrarvi le modalità di utilizzo, manutenzione, costruzione e progettazione dei nastri trasportatori da adottare per eliminare o quantomeno controllare i rischi.
Richiedete subito la vostra copia

Che cosa apprenderete

Foundations For Conveyor Safety è un manuale di oltre 300 pagine, contenente 35 capitoli suddivisi in sei sezioni.


Introduzione: La missione

Prende in esame la necessità di migliorare la sicurezza dei nastri trasportatori e introduce la missione: Production Done Safely™.


Sezione 1: Pericoli e zone di pericolo

Un'introduzione ai pericoli dei nastri trasportatori e alle procedure operative non sicure attorno ai nastri trasportatori.


Sezione 2: Soluzioni hardware

Prende in esame interruttori e sensori, allarmi, segnaletica, protezioni del nastro trasportatore, incendi del nastro trasportatore, accesso e altre soluzioni di sicurezza studiate per proteggere i lavoratori e aumentare la produzione.


Sezione 3: Procedure operative sicure

Affronta i concetti più interessanti in relazione al lavoro sicuro attorno ai nastri trasportatori, alla gestione dei nastri trasportatori, al materiale fuoriuscito, alla pulizia e alla formazione in merito alla sicurezza dei nastri trasportatori.


Sezione 4: Valutazione del rischio

Comprende il censimento della sicurezza dei nastri trasportatori, la valutazione del rischio con metodologia CEMA, l'analisi della causa principale e l'analisi dei rischi legati al lavoro.


Sezione 5: Costruzione di nastri trasportatori migliori (più sicuri)

Elementi da prendere in considerazione durante la preparazione delle caratteristiche tipiche per nastri trasportatori più puliti, sicuri e produttivi.


Sezione 6: Il risultato (responsabilità per la sicurezza e così via)

Unendo i puntini è possibile calcolare il risultato della sicurezza presso il proprio stabilimento.


Autori

R. Todd Swinderman, P.E.

RToddS Engineering, LLC, consulente di Martin Engineering

Todd Swinderman è entrato a far parte di Martin Engineering come ingegnere dei prodotti di trasporto ed è successivamente divenuto direttore generale, presidente e amministratore delegato. La sua visione e la sua leadership sono concentrate sullo sviluppo di soluzioni innovative per la movimentazione di materiali granulari e l'espansione delle capacità dell'azienda in tutto il mondo. Todd detiene oltre 60 brevetti statunitensi nel campo della movimentazione di materiali granulari. Dopo il ritiro da Martin Engineering nel 2012 ha costituito RToddS Engineering, LLC, una società che fornisce consulenza e servizi di formazione ai clienti di tutto il mondo, aiutando gli ingegneri e gli operatori a progettare nastri trasportatori più sicuri ed efficienti. Swinderman è stato membro della Conveyors Equipment Manufacturers Association [CEMA] con cariche di funzionario, presidente del comitato, presidente e redattore capo della sesta e della settima edizione di BELT CONVEYORS for BULK MATERIALS. Todd è membro del comitato ASME B20.1 sulla sicurezza dei nastri trasportatori ed è un autore leader di tutti i manuali Foundations di Martin Engineering. Nel 1971 Todd ha conseguito la laurea in ingegneria presso l'Università dell'Illinois e, prima di entrare in Martin Engineering con il ruolo di ingegnere dei prodotti nel 1979, ha lavorato come addetto alla manutenzione per una grande azienda di prodotti edili, dove ha appreso svariati processi che richiedono la movimentazione di materiali granulari.

Andrew D. Marti

Redattore capo - Autore tecnico globale, Martin Engineering

Andy Marti vanta oltre 20 anni di esperienza nella stesura di problematiche e soluzioni per la movimentazione di materiali granulari. È l'autore e l'editor coordinatore di tutte le quattro edizioni dei manuali Foundations™ di Martin Engineering sul miglioramento delle prestazioni dei nastri trasportatori e dei punti di trasferimento. Marti ha un B.A. in giornalismo, ottenuto presso la Central Michigan University, e un M.A. in Communications Media ottenuto presso la University of Northern Iowa.

Daniel Marshall

Tecnico del controllo qualità, Martin Engineering

Daniel Marshall, che ama definirsi "l'uomo dei numeri", ha conseguito un Bachelor of Science in ingegneria meccanica presso la Northern Arizona University. È entrato in Martin nel 2000 come ingegnere di ricerca e sviluppo, ruolo in cui ha contribuito alla progettazione di numerosi prodotti di trasporto. Dopo due anni, è divenuto ingegnere dei prodotti: per quattordici anni ha lavorato alla progettazione e alla produzione di ogni prodotto di trasporto offerto da Martin. Oggi ha un incarico legato al controllo qualità, nel quale assicura che tutti i prodotti di Martin Engineering siano della massima qualità possibile prima della spedizione. Marshall ha una grande esperienza con gli accessori per i nastri trasportatori e la loro applicazione. Oltre all'esperienza accumulata in ufficio, la sua esperienza sul campo gli permette di parlare con efficacia di svariati problemi di sicurezza del settore dei prodotti di trasporto.

Desideriamo ringraziare queste persone per il loro contributo al manuale:

  • Dan Brown, Anchoring Certification Trainer, Hilti North America
  • Dr. Antonio Nieto, Vice President of Global Engineering Education, Laureate International Universities

Richiedete oggi la vostra copia cartacea o scaricate il PDF GRATUITO

Scoprite come calcolare il vostro rendimento su Conveyor Safety™ grazie alla compilazione da parte nostra delle migliori prassi a livello mondiale per la movimentazione di materiale granulare in questo primo manuale dedicato esclusivamente alla sicurezza dei sistemi di nastri trasportatori.

Richiedete subito la vostra copia
Aspetta! Prendi in considerazione l'assistenza gratuita dei nostri esperti per qualsiasi decisione tecnica...
9 clienti su 10 beneficiano della consulenza dei nostri esperti. Suggeriamo vivamente di sfruttare questa assistenza gratuita per assicurare una corretta selezione dei prodotti e la considerazione di tutti i componenti necessari per risolvere il tuo problema. Utilizza le opzioni di contatto sottostanti per iniziare!

Contattaci!

Chiama oggi +39 (02) 9538-3851

Garanzia restituzione 100% valore
Campo obbligatorio!
Campo obbligatorio!
Campo obbligatorio!
Campo obbligatorio!
Campo obbligatorio!
Campo obbligatorio!
Campo obbligatorio!
Campo obbligatorio!